Sezioni AMRS Provinciale di BARI e Sezione AMRS città di BARI

Sezioni AMRS Provinciale di BARI e Sezione AMRS città di BARI

Sezioni AMRS Provinciale di BARI e Sezione AMRS città di BARI

Diamo il benvenuto alla Sezione AMRS della città di BARI. Un caloroso saluto al suo Presidente Magrone Alberto, Vicepresidente Sorice Enzo ed a tutti i SOCI. La famiglia dei MARCONIANI continua a crescere, è l’inizio di una nuova era, l’  A.M.R.S. – Associazione MARCONI Radioamatori Sperimentatori punta in alto simbolo di Originalità e Qualità. Per qualsiasi info. ricordiamo che è on line il sito web ufficiale all’indirizzo www.amrs.it. Per qualsiasi informazione inviare mail a iz8uzk@virgilio.it Estendiamo un saluto anche alla precedente Sezione Provinciale AMRS di BARI al suo Presidente Valter Padovano IK7TAB ed a tutti i SOCI. E’ presente la nostra Conferenza ECHOLINK  AMRS Nazionale al numero nodo 177334. Invitiamo tutte le Sezioni AMRS a connettere i propri sistemi (Link Radio o Ripetitori) in AMRS Nazionale. La Conferenza è gestita da Server Dedicati di ultima generazione. Un primo Server ospita il “THE BRIDGE” che sarebbe il programma di conferenza vero e proprio assieme il TBD. Un secondo Server controlla la gestione di eventuali disturbi provenienti dai sistemi -L/-R in modo del tutto automatico. I Sysop sono comunque presenti per dare i controlli manuali.

Sezioni AMRS Provinciale di BARI e Sezione AMRS città di BARI  

Franco

Chi mi conosce sa. Chi non mi conosce giudica. Chi pensa di sapere tutto di me si illude! Io sono me stesso PUNTO!Mi opprime la malvagità umana. La prevaricazione universale da cui mi sento schiacciato. La gente considera solo il denaro, disposta a prostituirsi. La molla di tutto ciò non è il semplice lavoro finalizzato a garantire il necessario, bensì la vanità e il raggiungimento dei mezzi per realizzarla, pur di sentirsi al di sopra degli altri, spesso ricorrendo a mezzi ignobili per far sprofondare nelle sabbie mobili gli altri quando la propria escalation non riesce. L'ispirazione etica credo sia solo un modello teorico a cui io sono profondamente ispirato e mi duole molto trovarmi immerso in un mondo simile che non riesco ad accettare, pur sapendo che lo dovrei.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento